Pulire il legno in modo naturale.

7 febbraio 2017
Commenti 0
7 febbraio 2017, Commenti 0

La pulizia del legno qualche volta non risulta di facile realizzazione, perché in generale richiede cure maggiori rispetto ad altri materiali meno delicati. Qui vi diamo alcuni consigli per farlo bene e con prodotti fai-da-te.

I prodotti in commercio per pulire in legno sono numerosi e tra i più comuni nei negozi, in quanto vengono utilizzati per tutto, dai pavimenti, ai ripiani, ai mobili.  Invece di continuare ad acquistare prodotti costosi, puoi realizzare il tuo prodotto fai da te, con un risultato decisamente ecologico ed economico. Come? Con questi nostri suggerimenti.

Occorrente:

  • – un flacone spray
  • – succo di limone o aceto bianco
  • – acqua
  • – olio d’oliva
  • – Sapone di Marsiglia
  • – Oli essenziali (opzionale se vuoi avere una profumazione a tuo piacimento)

limone_olio_oliva_detergente

Procedimento:

  1. Metti ½ tazza di succo di limone o aceto bianco in un flacone spray.
  2. Aggiungi ½ tazza di acqua.
  3. Scegli una di queste opzioni: 
    1. per lucidare il legno: mentre pulisci, aggiungi 1 cucchiaino di olio d’oliva o olio di cocco. L’olio di cocco è un antimicrobico che potenzia la pulizia. Pulisci il legno con un panno asciutto dopo la pulizia con questa ricetta per appianare lo smalto.
    2. per ottenere una maggiore pulizia: aggiungi 1 cucchiaino di sapone di Marsiglia (liquido) al posto dell’olio e, al termine, passa il legno con un panno umido per togliere il sapone.
  4. Aggiungi alcune gocce di olio essenziale se vuoi avere un buon profumo, un maggiore pulito o per migliorare il legno vecchio:
    1. per profumare il legno: 8 gocce di arancio dolce, geranio o bergamotto.
    2. per una pulizia più profonda e debellare germi: 20 gocce di lampone, olio di limone, e/o di pino.
    3. per migliorare il legno vecchio: 8 gocce di cedro e/o patchouli per contribuire a ripristinarne la lucentezza.
  5. Agita bene il flacone per mescolare gli ingredienti prima di ogni utilizzo.
  6. Spruzza il detergente sempre sul panno e mai direttamente sulla superficie.
  7. Non lasciare questo (o qualsiasi altro) detergente, compresa l’acqua normale, su una superficie di legno in ammollo in quanto il legno si danneggerebbe. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il nostro shop online rimarrà aperto durante le vacanze, ma le spedizioni degli ordini riprenderanno il 28 agosto.
Vai allo Shop